È arrivata la sfida di Le Gruyère AOP

COLLEGHIAMO IL SUCCESSO DI OGGI CON LA NUOVA GENERAZIONE

Le Gruyère AOP, Premium Sponsor della Coppa del Mondo di sci di fondo FIS, è ai cancelletti di partenza con una sfida stagionale speciale. Con la sfida di Le Gruyère AOP, gli atleti di sci di fondo FIS gareggiano per ottenere un aiuto economico per il proprio sci club giovanile. Al termine della stagione, sarà distribuito al 100% un montepremi totale di 12.000 € agli atleti della categoria uomini e della categoria donne classificati nelle prime tre posizioni della sfida di Le Gruyère AOP.
Gli atleti primi classificati vincono 3.000 €, i secondi classificati 2.000 € e i terzi classificati 1.000 € ciascuno, per il proprio club giovanile..

LA CLASSIFICA

LA STORIA

L’atleta che si aggiudica il maggior numero di pezzi di formaggio, ottenuti raggiungendo un podio di Coppa del Mondo sponsorizzato da Le Gruyère AOP, vincerà la sfida. La vincitrice dell’anno passato è stata Therese Johaug, con 17 pezzi di formaggio Le Gruyere, per un peso di 42,5 kg. La Norvegia, che ha vinto la Coppa delle Nazioni, sommando i podi di tutti i suoi atleti ha conquistato addirittura 235 kg di formaggio!

Le Gruyère AOP ha esteso anche a quest’anno la propria sponsorizzazione per le gare di Coppa del Mondo, andando a coprire tutti gli eventi dall’inizio della stagione fino ai Campionati mondiali di sci nordico di febbraio.

LA LEGGENDA DEL CAMPANACCIO

Nelle montagne svizzere, la dimensione e il suono di un campanaccio comunicano informazioni relative all’animale che lo indossa. Gli animali alfa dominanti del gruppo (ossia, le mucche di “rango più elevato”) indossano i campanacci più grandi.

I suoni più profondi e forti rappresentano un segnale udibile per gli altri membri della mandria, in modo che lo possano seguire.

Nella #gruyerechallenge di quest’anno gli atleti vincitori riceveranno un Campanaccio svizzero tradizionale e personalizzato, che simboleggia il loro predominio come primi classificati del proprio gruppo.